Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


AA.VV. 'We Are not Alone - songs for the lo-fi generation'

(Best Kept Secret)

Splendida collezione di tracce da un rigoglioso sottobosco pop rock statunitense di cui saremmo stati per sempre all’oscuro se non fosse per l’intraprendente tape label Best Kept Secret. Mai più azzeccata che in questo caso l’espressione di ‘canzoni senza tempo‘ sia per il fatto che molti degli artisti coinvolti resteranno in un limbo emozionale sconosciuto ai più, sia perché il flusso di piacevolezze ovattate che la selezione offre è particolarmente adatto per cullare ogni interstizio della vostra quotidianità, dai soleggiati viaggi non programmati ad un malinconico mattino autunnale. La bassa fedeltà delle registrazioni completa un fascino irresistibile di cui più degli altri si fanno portavoce C. Browne Jr con la sua Love’s coming home dalle accattivanti sonorità tra Sonics e Pretty Things, Paul Nini con la splendida ballad With Tomorrow (immaginate Jonathan Richman alle prese con la malinconia di John Martyn) e , Robin O’Brien che con la sua Never Go ci restituisce un barlume di ciò che Patti Smith non è più in grado di offrirci da un po’ di tempo in qua. Per gran parte del resto i riferimenti sono ora dalle parti di Grandaddy e Fall, ora di certa rock-wave a basso tasso psichedelico, il tutto con un retrogusto loser che per il sottoscritto è di inestimabile valore. Con buona pace della Best Kept e del titolo della raccolta…. Dio, fa che queste bands restino davvero un piccolo, prezioso, magnifico segreto… (ok, ok…. ma solo pochi altri…).

Aggiunto: April 3rd 2002
Recensore: Mauro Carassai
Voto:
Link Correlati: Best Kept Secret Page
Hits: 992
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest