Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Hogwash ‘AtomBombProofHeart’

(Urtovox / Audioglobe 2003)

Al terzo passo gli Hogwash cambiano pelle. Dopo un esordio e un proseguimento mosso sulla linea di un rock heavy psichedelico, decidono di fermarsi a riflettere, su se stessi, sulla vita e su tutto quello che ci gira intorno. Tutto ciò si traduce musicalmente in un dimesso e placido indie-rock (of course…), fatto di tenui accordi di chitarra, di un cantato quieto, e di ritmiche ancora più quiete, il tutto disciolto in atmosfere intimiste e rilassate, perfettamente rappresentate dal dolce paesaggio bucolico (e bergamasco presumo) che campeggia nel front e back del cd. L’essenzialità del suono, dovuta anche alla totale assenza di campionamenti, loop, o effetti elettronici, rispecchia fedelmente il credo: “sottrarre è meglio che aggiungere”, cosi come una certa sincerità emotiva. Nonostante il disco sia di quelli a cui occorre un po’ di tenacia per entrarvi dentro e cresca ascolto dopo ascolto, è pur vero che non riesce ad evitare una certa piattezza e ripetitività che aleggia sopra le 11 tracce. Gradevoli comunque episodi un po’ Pavement, un po’ Grandaddy come watershed, stock phrase o to become, cosi pure le gentili implosioni folk (immaginary flow, better so, bride) disseminate lungo il percorso di AtomBombProofHeart. Che altro dire? Il cammino per diventare cintura nera di Karate è ancora lungo, ma siamo sulla strada giusta.

Aggiunto: November 13th 2003
Recensore: Paolo Scortichini
Voto:
Link Correlati: urtovox
Hits: 1100
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest