Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Elle ' People Are Dancing In The A.M.'

(Urtovox / Audioglobe , 2003)

Una splendida profusione di luci e di trasparenze pop : questa la sensazione più immediata che provoca l’ascolto del 2°, bellissimo album degli Elle. La band veneziana ha saputo immergersi con grande perizia nel patrimonio storico e nella profondità testuale del pop-rock degli ultimi 40 anni per offrirci un disco di una chiarità e di una delicatezza veramente rari per l’Italia.
Il risultato è un rarefatto mélange colto nel quale confluiscono il pop psichedelico britannico dei 60s, le melodie trasognate di Big Star e Sparklehorse, tenui fraseologie soft rock e il pop obliquo e deviato di più pura discendenza Flaming Lips / Deus / Mercury Rev. Le atmosfere “noir” e velatamente esistenzialiste dell’esordio ( 'Bruciamo Ciò che Resta' ) si sono raddolcite ; la visione degli Elle si è come rasserenata in uno schiudersi di immagini lievi, di tessiture trasparenti e di melodie purificate. Dalla opening track, la stupenda People Are Coming In the A.M. , a Good Luck , alle rarefazioni canterburiane di John, the Hammer , alla estatica, diafana Everyday , gli Elle sanno creare spazi sonori incantati e incontaminati , un soffice e radioso “garden of delights” pop nel quale rilassarsi e ritemprarsi.
Un album vivamente consigliato a chi ha ancora la forza di saper sognare e di commuoversi per una semplice melodia pop in un cielo autunnale che s’incendia di colori al tramonto.
A mio avviso uno dei dischi italiani più riusciti di quest’anno. Da ascoltare assolutamente.

Aggiunto: July 9th 2003
Recensore: Michele Ballerini
Voto:
Link Correlati: www.urtovox.it
Hits: 1254
Lingua: albanian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest