Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Dalaba/Frith/Glick Rieman/Kihlstedt 'St'

(Accretions 2003)

Incontro/scontro ricco di zone d'ombra e possibile, ideale, colonna sonora per psicotiche sortite notturne su metropolitane deserte.Il progetto nasce originariamente grazie ad Eric Glick Rieman (piano notevolmente strapazzato) in combutta con Fred Frith (chitarra strozzata ed atonale) al quale poco dopo si aggiunge la tromba di Lesli Dalaba. A questo punto vi č un'esibizione per l'Incus Festival di Derek Bailey con John Zorn che porta anche all'inserimento nel terzetto di Carla Kihlstedt al violino che stabilizza definitivamente la formazione. Raggiunta la stabilitą inizia una ricerca fatta di sessioni improvvisative estremamente dinamiche ed intense che paiono rivolte alla creazione di un'impasto sonoro composto di vari livelli che, di volta in volta, si sovrappongono senza mai cadere nel caos o nell'eccesso. Il lavoro in questione ci mostra proprio questa capacitą notevole nel creare ambientazioni rarefatte dove gli strumenti si concedono ampi spazi predilegendo un certo lirismo autunnale che rende il lavoro un curioso gioco di specchi dove ogni singolo tassello sfuma dolcemente nell'altro senza nessun tipo di forzatura apparente. Worm Anvils e Shallow Weather sono due brani abbastanza esemplificativi dello stile del quartetto, splendidi bozzetti acustici dove si possono incontrare, senza alcun attrito fra di loro, frammenti di melodie popolari e soluzioni riconducibili ai Gastr Del Sol a spasso con piccole movenze che non possono non ricordare i This Heat ed un pelino prima proprio gli Henry Cow di Frith. Detto questo dovrebbe essere abbastanza chiaro che le coordinate sono quelle di un percorso liquido ed estremamente fruibile che non disdegna talune volte climax sonori prossimi al post punk ed a certo post rock pił arguto, che rendono questo lavoro un'ideale e caldamente consigliato inizio per chi non ha mai sentito nulla del genere e si vuole avvicinare all'universo di certa musica improvvisata.
Lucy Has A New Pet Kitty suona come i Comic Youth dovrebbero suonare se si decidessero realmente di tornare ad essere Sonic......

Aggiunto: June 30th 2003
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: www.accretions.com
Hits: 1432
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest