Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Eliane Rodrigues ‘The Gerswhin & Bersntein Collection’

(Navona 2019)

Dopo essersi cimentata (con notevoli riscontri) con il pianismo raffinato e iridescente di Chopin e Debussy, in questo nuovo progetto discografico sempre licenziato dalla Navona Records la pianista brasiliana Eliane Rodrigues ci porta nella New York della prima metà del Novecento, eseguendo lavori arcinoti come la Rhapsody in Blue e il Concerto in Fa di George Gerswhin e una selezione di danze sinfoniche dal musical West Side Story di Leonard Bersntein. La versione per due pianoforti e percussioni curata dalla stessa Rodrigues insieme ai suoi compagni di viaggio - vale a dire la pianista (e sue figlia) Nina Smeets e i percussionisti Carlo Willems e Koen Wilmaers (con un orecchio rivolto all’arrangiamento realizzato da altri musicisti prima di loro, tra i quali P. Sadlo, J. Musto, T. Schindl) - esalta l’irresistibile verve ritmica di questi brani, così fortemente influenzati dal jazz, ma capaci altresì di fornire agli stessi jazzisti materiale su cui improvvisare per svariati decenni a venire. Le due pianiste si rivelano altresì mirabili nell’esaltare la suadenti e splendide invenzioni melodiche che costituiscono l’ossatura di queste composizioni, che non smettono e – c’è da scommetterci – non smetteranno mai di rapirci ed entusiasmarci per il modo unico in cui hanno saputo catturare le luci (molto più che le ombre) della vita della metropoli americana nel massimo del suo splendore.

Aggiunto: September 5th 2019
Recensore: Filippo Focosi
Voto:
Link Correlati: Navona Records Home Page
Hits: 35
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest