Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Fabio Barovero ‘Eremitaggi’

(Felmay 2019)

Terzo lavoro solista per il più che prolifico musicista torinese. Il fisarmonicista dei Mau Mau con “Eremitaggi” ha svolto un percorso molto particolare e per certi versi ambivalente, perché ha voluto creare azioni creative attraverso cui allontanarsi da tutto per avvicinarsi al tutto, per ottenere una musica che si avvicinasse al sacro, inteso in senso panteistico e non necessariamente cristiano.
Si può dire che Barovero sia riuscito nel suo intento, miscelando sonorità classiche, con elettronica e musica cinematica, coadiuvato da Federico Marchesano al contrabbasso e da Simone Rossetti Bazzaro ai violini.
Il disco, dunque, tutto strumentale, si dipana lungo una variabilità di sonorità che comprende electro-jazz (Susa Mountain), musica classica (La sacra), momenti grevi (Students) ed elettronica minimale (Ottagoni abbandonati).
Un lavoro molto particolare, non di facile approccio, ma sicuramente intenso, complesso e molto concettuale.

Aggiunto: September 1st 2019
Recensore: Vittorio Lannutti
Voto:
Link Correlati: Fabio Barovero Facebook Page
Hits: 57
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest