Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Nick Grinder ‘Farallon’

(Outside in Music 2019)

Il suono caldo, pastoso (ma non pasticciato) e melodico del trombone del californiano Nick Grinder si combina molto bene con il sax di Ethan Helm e la chitarra (assai ispirata) di Juanma Trujillo in un album dedicato alle isole Farallon (situate al largo della costa della California del Nord). Il quintetto, completato dal contrabbassista Walter Stinson e dal batterista Matt Honor propone 8 composizioni autografe del leader e la cover di un celebre brano di uno dei principali ispiratori del trombonista: Reflections di Thelonious Monk. È un materiale molto ricco di elementi interessanti: temi e arrangiamenti efficaci e complessi il giusto (spesso enunciati insieme da 2 o 3 musicisti), improvvisazioni che tengono insieme virtuosismo tecnico e sensibilità artistica, un sound riconoscibile, ma non monotono. Il riferimento è il jazz della tradizione: bebop, west coast, swing e sprazzi di contemporaneità. Il tutto è molto misurato e senza eccessi velleitari. Tra i brani originali segnalo New and Happy, Deciduous e 5 steps (che mettono in bell’evidenza il collettivo e, oltre a quelle di Grinder, anche le abilità solistiche degli altri musicisti: in particolare Trujillo e Helm) nonché Inaction che si apre con un lamento molto delicato ed espressivo del trombone (con la sordina): il brano è dedicato a Trayvon Martin, afroamericano brutalmente ucciso per (s)ragioni razziali.

Aggiunto: August 9th 2019
Recensore: A. G. Bertinetto
Voto:
Link Correlati: Nick Grinder Bandcamp Page
Hits: 120
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest