Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Mark Turner, Gary Foster ‘Mark Turner meets Gary Foster’

(Capri Records 2019)

West coast strikes again. In questo album registrato live nel 2003, il giovane Mark Turner (sax contralto) e il veterano Gary Foster (sax tenore) ci riportano ai tempi, e alle musiche, di Werner Marsch, Lee Konitz e Lennie Tristano. La raffinata eleganza melodica e timbrica e la rilassatezza ritmica di quella felice stagione musicale sono felicemente espresse dalle conversazioni che i due intrattengono con Putter Smith (contrabbasso) e Joe LaBarbera. Certamente è una sorta di revival, un omaggio interpretativo di un preciso stile musicale; ma la classe con cui il disco ci immerge nelle atmosfere del jazz californiano, riproponendone i successi (tra gli altri Background Music di Werner Marsch, Lennie’s Pennies di Tristano, Subconscious-Lee di Konitz) è cristallina. E poi l’arte di improvvisare storie musicali volteggiando con deliziosa sensibilità attraverso l’armonia senza l’ausilio di un supporto accordale e intessendo dialoghi sempre sensati e musicalmente interessanti è magistrale in tutti gli interpreti.

Aggiunto: August 4th 2019
Recensore: A. G. Bertinetto
Voto:
Link Correlati: Capri Records Home Page
Hits: 37
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest