Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Jim Jones & The Righteous Mind ‘CollectiV LP’

(Masonic/Goodfellas 2019)

Mai domo Jim Jones, pur di esprimere il suo viscerale punk-blues le prova tutte. Dopo essere passato per i Black Moses e la mitica e inarrestabile Jim Jones Revue rinvigorisce il suo rock con questa nuova creatura.
Un po’ meno punk e più blues e rock’n’roll in questo disco, l’artista inglese fa un grande salto nel passato, passando per le paludi di New Orleans con Satan’s got his heart set on you, riuscendo a mettere d’accordo Rolling Stones e Them nel soul-r’n’b scheggiato di I found a love e omaggiando tanto rock blues con le sferragliate di Attack of the killer Brainz e l’impetuosità garage dell’irresistibile Out align.
Tuttavia, al punk-blues lascia uno spazio importane, una Sex robot che evoca non poco i più frizzanti White stripes.
Sarà tanto vintage, ma quanto è eccitante!!!

Aggiunto: June 16th 2019
Recensore: Vittorio Lannutti
Voto:
Link Correlati: Jim Jones & The Righteous Mind Facebook Page
Hits: 88
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest