Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Brigitte Fontaine, Areski Belkacem 'Vous et Nous'

(Kythibong Records 2018)

Una cosa che sorprende di questo disco è che in realtà uscì nel (lontano) 1977. Pare ieri, musicalmente parlando. Questo sta a significare non tanto la capacità di visione musicale degli autori, quanto l'accorciamento del gusto e della ricerca dalla fine degli anni '70 a oggi. Persino nelle correnti musicali più recenti, persino in quelle più mainstream e meno di ricerca, persino negli esiti più soavi e in quelli più triviali, la musica di oggi appare come un pot-pourri di cose che erano già state sperimentate prima, molto prima, in modo più netto e meno contaminato. Il lavoro di Fontaine e Belkacem appare quindi di una genuinità e di una innocenza che oggi, probabilmente, appare out of date. Siamo figli di questa musica, e un po' ce ne vergogniamo così come ci vergogniamo quando i nostri genitori seguono la loro moda, meno costruita e più spontanea, imperfetta, della nostra. Una moda, una musica, fatte di divisioni forti: noi e voi, noi contro voi. Patriarcat è un capolavoro: di divisioni, di valori manifesti, di spirito, di modernità. Poi la fusione tra la forma canzone e la sonorità nord sahariana (e Sapin a noi potrebbero ricordarci certa ricerca di Battiato); la composizione esile (Personne, L'orage est fini) fatta solo quasi di voce, armonizzata come un canto gregoriano; una presa diretta di musica, stream of consciousness e rumore (Vous et Nous)...tutto risuona nella nostra mente, e ci fa riscoprire un suono che dimorava già in noi, oggi, e ci mancava.

Aggiunto: April 10th 2019
Recensore: Gianni Zen
Voto:
Link Correlati: Kythibong Records Home Page
Hits: 51
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest