Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Marta Brankovich ‘Black Swan of Piano’

(Navona Records 2018)

Il cigno nero del pianoforte, la serba Marta Brankovich firma questo nuovo album in cui si possono ascoltare alcune composizioni di autori serbi, tra cui due della stessa Brankovich, affiancate alle splendide Trois Gnossiennes di Satie e alla trascrizione pianistica del Lux Aeterna di Clint Mansell, leitmotiv della colonna sonora del film 'Requiem for a Dream'. Tecnica potente ed intensità espressiva caratterizzano il pianismo della Brankovich che ci regala brillanti performance e vigorose interpretazioni. Nei classici, stupendi brani di Satie, traspare la profondità e l’espressività del suo tocco pianistico, mentre l’aggressività e l’ottima tecnica fanno da cornice all’esecuzione dei due brani di Kaufman e Mansell.

Aggiunto: January 4th 2019
Recensore: Luciano Feliciani
Voto:
Link Correlati: Navona Records Home Page
Hits: 156
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest