Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Giacomo Cuticchio ‘Concerto Mediterraneo’

(Da Vinci Classics 2018)

Il pianista e compositore siciliano Giacomo Cuticchio, classe 1982, in questo suo nuovo Cd Da Vinci mostra di avere idee chiare e una personalità ben delineata. Il suo mondo musicale si nutre in maniera evidente, nel frequente ricorso a moduli ripetitivi, della lezione del minimalismo americano, in particolare di Philip Glass; per quanto la capacità di mescolare una tale scrittura modulare con influssi provenienti dalla musica rinascimentale e barocca fa pensare ancor più ad autori europei come Michael Nyman e Wim Mertens. Il legame con il minimalismo è percepibile anche nella volontà di eseguire le proprie composizioni – che qui sono il Concerto Mediterraneo, del 2017, e la Suite Rosa dei Venti, del 2011 – con un Ensemble da lui stesso guidato, che comprende una ricca sezione di ottoni (trombe, tromboni, tuba), oltre a flauto, sax, fagotto, archi e il pianoforte dello stesso Cuticchio, che detta le coordinate armoniche e tematiche che gli altri strumentisti sviluppano in un discorso di grande fluidità e costante dinamismo. Le incessanti cavalcate ritmiche suggeriscono scenari avventurosi, laddove gli espansivi archi melodici definiscono i cangianti e passionali stati emotivi degli immaginari personaggi musicali. Quella di Cuticchio è una scrittura schiettamente tonale, formalmente chiara e polifonica, fortemente evocativa, a tratti trascinante, che sollecita parimenti cuore e cervello.

Aggiunto: December 29th 2018
Recensore: Filippo Focosi
Voto:
Link Correlati: Da Vinci Records Home Page
Hits: 71
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest