Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Elliot Cole ‘Nightflower’

(Long Echo Records 2019)

Definito dalla critica come un ‘carismatico bardo contemporaneo’ per le sue performance con i Roomful of Teeth, Elliot Cole è anche un interessante e affermato compositore, famoso soprattutto per la sua musica per percussioni, eseguita dai maggiori ensemble di musica contemporanea, e per aver sviluppato originali metodi compositivi basati su complessi programmi sviluppati al computer. Di tali metodi si avverte una traccia soprattutto, a mio avviso, nell’andamento rarefatto, apparentemente aleatorio ma tutt’altro che disordinato, di Facets, per piano solo, e nei rigorosi incastri ritmici di Flowerpot Music, per percussioni. Maggiormente intuitivi appaiono invece i due introspettivi, quasi rapsodici notturni per pianoforte, i>Corners/Flowers, e soprattutto i quattro movimenti di Bloom, per violoncello, clarinetto, pianoforte, chitarra e percussioni, in cui temi estremamente cantabili e inserti ritmici danzanti si susseguono e si intrecciano con estrema fluidità. Il brano è rimarchevole anche per il raffinato ordito contrappuntistico e per la cangianti combinazioni timbriche. Un ottimo Cd di esordio, questo di Elliot Cole, per l’etichetta da lui stesso fondata, la Long Echo Records, di cui speriamo di avere presto nuovi, e altrettanto intriganti, progetti discografici.

Aggiunto: December 5th 2018
Recensore: Filippo Focosi
Voto:
Link Correlati: Long Echo Records Home Page
Hits: 83
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest