Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Lice ‘It all worked out great vol. 1 + vol. 2’

(Balley 2018)

Inglesi di Bristol, i Lice sono un quartetto che si esprime con un art-punk fortemente improntato sul blues malato di derivazione australiana (Beasts of Bourbon, Birthday Party). In questo cd sono contenuti i loro primi due EP, di cui quattro brani anche in versione demo.
Il loro sound è quasi sempre frizzante e rocambolesco a partire dal jazz rock-art-punk di Stammering Bill, che evoca i Nomeansno. Se con Voyeur picture salesman e Little John Waynes si respirano gli anni tossici dell’Australia degli anni ’80, con Love your island ironizzano e sbeffeggiano la loro ‘patria’ con un ardore non lontano da quello di Jonny Rotten e soci, mentre con Gentleman’s magazine e in Saccharine, il quartetto spinge il piede sull’acceleratore in modo vorticoso e senza controllo.
L’eccitazione è assicurata!

Aggiunto: November 4th 2018
Recensore: Vittorio Lannutti
Voto:
Link Correlati: Lice Facebook Page
Hits: 46
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest