Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Zvonimir Nagy ‘Angelus. Music for organ’

(Ravello Records 2018)

Il compositore e organista Zvonimir Nagy, americano di origine croata, ha dedicato un intero disco alla sua produzione per organo. Il titolo, Angelus, è indicativo dell’atmosfera che l’ascoltatore si appresta a sperimentare: un’ispirazione assai intima e riflessiva, ricercata attraverso una sorta di ossessività lineare che ricorda, certamente, l’esperienza minimalista, ma anche la grande lezione della musica di Pärt.
Il risultato, però, è di una fin troppo manieristica nudità sonora, una tensione misticheggiante che, talvolta, appare monotona, per quanto Nagy sappia trovare soluzioni timbriche interessanti. Le Litanies of the soul, insieme all’introduttivo Angelus, sono le pagine più rappresentative dell’intero album, che è pervaso dall’idea di estendere all’infinito, come fossero permanenze in perenne dissolvenza, suoni e armonie prolungate. Quando, nei Preludes for a prayer, il discorso vuole farsi più strutturale, il demone della ripetizione surclassa l’invenzione tematica, offrendo risultati meno convincenti.

Aggiunto: September 7th 2018
Recensore: Marco Gatto
Voto:
Link Correlati: Ravello Records Home Page
Hits: 49
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest