Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Frode Haltli 'Avant Folk'

(Hubro 2018)

Un dolce ritmo, uno shuffle popolare, brillante un dialogo di corde / mantici e fiati si alza leggero ad intercettar l'orizzonte (Hug).
Spaziature desertiche, introverse e dolenti, in equidistante sospensione fra Africa e Balcani (Trio).
Rituale pow-wow, in tesa e progressiva tracimazione, lisergico nel suo bagliore (Kingo), che si accende di tradizione nordica e poi deborda in distorsione blues, la sabbia č sabbia, sia in Nord Africa che Medio Oriente. Poi Gratar'n, lunare e sottilmente raschiante, quasi elettroacustica da camera in ingrippo ronzante di drone folk, riporta spigoli di una contemporaneitā, ben presente nell'attitudine espressiva del compositore / fisarmonicista norvegese (date occhio alla sua produzione e capirete).
Chiude Neid, in soffice modalitā Ecm con leggero accapiglio free conclusivo.
Veramente un gran bell'ascolto.

Aggiunto: July 30th 2018
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: Hubro Music Home Page
Hits: 116
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest