Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Spectral ‘Empty Castles’

(Aerophonic 2018)

Musica tutta d’un fiato, anzi… tre. Registrato nel 2017, questo lavoro del trio statunitense formato da Dave Rempis (sassofono contralto e baritono), Darren Johnston (tromba) e Larry Ochs (sassofono tenore e soprano) disegna un’eterea atmosfera a tre voci fatta di note fluttuanti, eppure sicure e solidamente strutturate. Il suono, particolarmente affascinante per gli echi e i profondi riverberi, oltre che per la qualità del tocco e del soffio offertaci dai tre musicisti (dalla classe cristallina), è dovuto al setting scelto per la registrazione: il Bunker A-168, una costruzione di cemento a uso bellico situata nella Mare Island a Vallejo, California, nella punta nord occidentale della baia di San Francisco. Sin dalle prime note sorgive di Dirt Angels, tra echi, rimandi, intersezioni e interazioni acustiche, l’ambiente risuona, come un vuoto castello, in ognuna di queste composizioni istantanee: nove delicate e al contempo potenti gemme sonore che assorbono l’ascoltatore sollevandolo e trasportandolo nella dimensione aerea del suono.

Aggiunto: June 25th 2018
Recensore: A. G. Bertinetto
Voto:
Link Correlati: Aerophonic Records Bandcamp Page
Hits: 65
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest