Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Eric Klein ‘The Myth of Tomorrow’

(Navona 2018)

Ciò che colpisce della personalità del compositore americano Eric Klein è, innanzitutto, la varietà di stili che egli utilizza e brillantemente mescola. Se brani come Nettles, per clarinetto, violino, violoncello e pianoforte, o Hidden Places, per orchestra da camera, colpiscono per la solidità strutturale, le figurazioni ritmiche aggressive e scattanti, le melodie nette e spigolose, brani come The Myth of Tomorrow o Dream Fragments sembrano abitare un territorio più sfumato, elusivo, che richiama a tratti il progressive rock, vuoi anche per l’uso dell’elettronica. Lo stesso Klein è presente in alcuni brani nel ruolo di esecutore: al sintetizzatore e, nei Four Journeys, alla chitarra, o meglio alle chitarre, suonate simultaneamente dal poliedrico e polivalente musicista.

Aggiunto: April 16th 2018
Recensore: Filippo Focosi
Voto:
Link Correlati: Navona Records Home Page
Hits: 142
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest