Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Michael Kurek ‘The Sea Knows’

(Navona 2017)

L’etichetta di neo-romantico può essere un buono modo per presentare la musica di Michael Kurek, il quale non a caso cita, tra i suoi autori preferiti, compositori come Sibelius, Rachamninoff, Barber, Vaughan Williams. Forse l’influenza di quest’ultimo è la più chiaramente percepibile, per via delle armonie morbide, degli ampi archi melodici, e per alcuni rimandi al mondo celtico, evocati dall’utilizzo dell’arpa ‒ nella Serenata per violoncello e arpa, nella Sonata per viola e arpa e nel Moon Canticle per arpa sola ‒ in chiave lirica. Come il Maestro inglese, anche Kurek ama dipingere landscapes sonori dal sapore pastorale e sognante (paradigmatico in tal senso è il brano che dà il titolo al Cd, per ensemble d’archi), che fanno da sfondo a trame narrate per tramite di melodie avvolgenti e del percorso che queste ‒ nell’organico gioco di variazioni e sviluppi, anche armonici e ritmici, a cui sono sottoposte ‒ compiono. Non sarà originalissima, ma la musica di Kurek ci parla con sincera urgenza espressiva.

Aggiunto: November 7th 2017
Recensore: Filippo Focosi
Voto:
Link Correlati: Navona Records Home Page
Hits: 44
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest