Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Nitritono ‘Panta Rei’

(Edison Box/DreaminGorilla Records/VOLLMER Industries/Insonnia Lunare Records/Tadca Records/Brigante Records 2017)

Scorre bene il flusso sonoro del duo cuneese Nitritono, ovvero il batterista Luca Lavernicocca e il chitarrista Siro Giri (anche alle urla roche e stizzose), che ammanniscono otto tracce di reale pesantezza rumorosa (non così consueta oggigiorno) registrate da Enrico Baraldi, con qualche disciplinata malinconia molto Egle Sommacal (L’atarassia del giorno dopo). Il dolore cosmico di “Panta Rei” è parecchio nicciano (La morte di Dio) e freudiano (La morte dell’Io): un “noise” a volte Adrian Belew, più spesso Steve Von Till dipendente (cfr. Zen It, anche nel “growl” finale), che procede a spallate (cfr. Lobotomia).
Sicuramente musica non per tutti i cuori, ma di cuore.
Per contatti: nitritono@libero.it

Aggiunto: September 18th 2017
Recensore: Marco Fiori
Voto:
Link Correlati: Edison Box Records Home Page
Hits: 208
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest