Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Casa ‘Variazioni Gracchus’

(Dischi Obliqui 2017)

Anche questa recensione possiamo aprirla con un incipit del tipo: oramai consuetudine su Kathodik (sette recensioni all’attivo, a partire dal 2007), il vulcanico e poliedrico Filippo Bordignon, rimasto unico titolare della ragione sociale Casa, prosegue testardo e tetragono a corrodere aspettative (e buon senso acquisito).
In “Variazioni Gracchus” assolda il pianista Emmanuele Gardin, il violoncellista Juri Bizzotto, il fisarmonicista Andrea Cattelan, la violista Laura Giaretta, Marco Girardin al fluto traverso, riconferma il chitarrista Matteo Scalchi (già in “My Magma” del 2015 e qui all’oud) per ammannirci sue partiture strumentali colte; ovvero un incipit tra minimalismo e Oriente (Galileo ritrovato, per fisarmonica, archi, oud), due arie e otto variazioni per pianoforte (Variazioni Gracchus), tre movimenti per pianoforte, flauto traverso e violoncello (Le partenze che ci allontanano).
Difficili da maneggiare all’ascolto da chi non mastica il romanticismo pianistico tedesco ottocentesco, la stringatezza di Satie e dei minimalisti americani rigorosi, il Berio meno accigliato, dimostrano almeno la cultura classica e jazz (il piano verticale della Boston fatto maneggiare a Gardin dovrebbe essere timbricamente simile a quello impiegato dalla cantante Patty Waters per il suo “Sings” del 1965) di Bordignon.
Per i completisti del progetto vicentino.

Aggiunto: April 24th 2017
Recensore: Marco Fiori
Voto:
Link Correlati: Casa Facebook Page
Hits: 196
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest