Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Divus 'Divus'

(Boring Machines 2017)

Quattro ambientazioni dalle forti tinte noir, quelle assemblate dal duo romano composto dal sax di Luca Mai (Zu / Mombu) e dall'elettronica di Luciano Lamanna.
Azzurro fumo di sigarette inalate a fondo si alza in una notte rischiarata dai neon tremolanti.
Dalle parti di “Blade Runner”, “Liquid Sky” e Carpenter assortito.
Di non poco distanti, dalle personali coordinate espressive che di solito li contraddistinguono (jazzcore/metal/afro per Mai, techno e sue derive per Lamanna).
Glaciali bleep su sfondo minimale , contatori geiger in ticchettio, lunghi segmenti di sax in tiro dronante, a spatolar umori notturni su tutto.
Il fermo immagine quasi isolazionista dell'ultima traccia a brillar intensamente.
Fascinosa, tesa e contemporanea lisergia urbana.

Aggiunto: March 1st 2017
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: Boring Machines Home Page
Hits: 238
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest