Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Jeremy Gill ‘Capriccio’

(Innova 2015)

Non bisogna farsi trarre in inganno dalla copertina – bellissima: un dipinto, Roma Antica, di Giovanni Paolo Panini, del 1757 – e dal titolo di questo cd, Capriccio, termine che è stato diffuso in letteratura a partire soprattutto dal XVI secolo. Non abbiamo a che fare, qui, con musica neo-barocca, o più in generale neo-classica. Piuttosto, di post-modernismo potremmo parlare, nella sua accezione più profonda e fedele, che ben si attaglia ad esempio alla musica di George Rochberg, riferimento che mi sembra costante in questo ambizioso lavoro del compositore americano Jeremy Gill. Solo a tratti, infatti, affiorano i riferimenti agli stili musicali di età classica, ma solo per essere rielaborati e nascosti con le più smaliziate tecniche di nascondimento e depistaggio. Postmoderna è anche l’ironia che percorre l’opera, come pure lo è la frammentazione in luogo del principio di unità (ben 27 sono le tracce, spesso molto brevi). Il che non toglie all’autore di concedersi anche a tracce di maggiore respiro melodico e armonico. Il titolo del cd si giustifica soprattutto per il fantasioso e bizzarro, dunque capriccioso, dispiego delle più disparate tecniche per strumenti ad arco, richiedenti un virtuosismo che certo non spaventa i giovani componenti del Parker Quartet, capaci di sbrogliare le intricate matasse contrappuntistiche come pure di sfoggiare le loro abilità solistiche.

Aggiunto: January 12th 2016
Recensore: Filippo Focosi
Voto:
Link Correlati: Innova Records Home Page
Hits: 380
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest