Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Pierre Schroeder ‘Voyage’

(Navona 2015)

La metafora del viaggio suggerita dal titolo di questa raccolta di brani è davvero un buon filo conduttore e un’utile chiave di lettura della musica, godibilissima all’ascolto, di Pierre Schroeder. Sin dalle prime note veniamo catturati dagli insistenti ritmi jazz della sezione iniziale Highway, che ci invita a metterci in strada, a intraprendere il viaggio (e, più avanti, a metà disco, a riprenderlo). Un viaggio le cui successive tappe sono scandite da brani dal carattere prevalentemente meditativo, sognante, poetico, costruiti su dolci armonie che accompagnano il dispiegarsi di soavi melodie, che talvolta – è il caso dei brani vocali – raggiungono vette di malinconica espressività. Ma la metafora funziona anche per via della speciale qualità cinematica della musica di Pierre Schroeder, capace di evocare immagini, paesaggi, i cui colori e le cui atmosfere riflettono la magia degli impasti sonori (in cui si fondono archi, clarinetti, chitarra, percussioni e pianoforte) amalgamati da questo sensibile autore.

Aggiunto: October 19th 2015
Recensore: Filippo Focosi
Voto:
Link Correlati: Navona Records Home Page
Hits: 398
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest