Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Bachi da Pietra ‘Habemus baco’

(Wallace Records 2015)

Per i dieci anni di vita il duo Dorella- Succi ha deciso di festeggiare con la pubblicazione di questo Ep, composto di tre brani, in un vinile in edizione limitata, a cui hanno affiancato dieci bottiglie di Barolo del 2005 che metteranno all’asta.
In questo Ep sono ancora più evidenti le evoluzioni del duo, che è giunto al black metal, sembra definitivamente dopo “Quintale”. La title-track spacca da morire, è un blues che esplode in un metal che spacca tutto ciò che gli si presenta davanti. È una liberazione, una dichiarazione d’intenti ed una rivendicazione dell’attitudine del duo.
Tutta la vita, secondo pezzo, è un rock vorticoso nel quale si omaggia la vita in tutte le sue sfaccettature, mentre nel terzo brano, Amiamo la guerra, i BDP hanno preso in prestito le parole di Giovanni Papini, che nel 1914 auspicava un conflitto di cui presto si sarebbe pentito.
In alto i calici per brindare ai dieci anni dei Bachi da Pietra e auguriamo loro lunga vita.

Aggiunto: August 19th 2015
Recensore: Vittorio Lannutti
Voto:
Link Correlati: Bachi Da Pietra Facebook Page
Hits: 367
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest