Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

Faq
Feedback
Lista Connessi
Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21 Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

Mail


Iggy Pop 'Beat'em up'

Iggy tornato! ed pi in forma che mai. La sua ultima fatica infatti senza mezzi termini un grande album. Va detto subito che Beat'em up prende le distanze dal precedente Avenue B dove a dominare erano le atmosfere acustiche e rilassate, per abbracciare quello che Iggy sa fare meglio: il rock. l'intero album votato infatti alla musica pi selvaggia, energica e cruda che ci data di sentire ultimamente. Riff pesantissimi, assoli metal, sezione ritmica imponente e soprattutto la voce di Iggy incendiano le 15 canzoni che sono ciascuna un pugno diretto allo stomaco; e sopprattutto "spaccano". Insomma si tratta di roba tosta e non di cazzate crossover-metal propinate da mtv, tipo Limp Bizkit, Papa Roach, Linkin Park e simili (le cui rispettive intere discografie, per chi scrive, non valgono una canzone qualsiasi dell' ex-stooges). Come faccia ogni volta il signor Osterberg con i suoi 53 anni (e i 30 di onorata carriera) a presentarsi con album cos ispirati una domanda che ho smesso di farmi da tempo ormai. Fatto sta che Beat'em up un album che lascia il segno. Siete avvisati.

Aggiunto: February 21st 2002
Recensore: Paolo Scortichini
Voto:
Hits: 1172
Lingua:

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest