Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Gil Hockman ‘Dolorus’

(Autoprodotto 2015)

Gil Hockman è un cantautore sudafricano che con “Dolorus” pubblica il suo secondo lavoro sulla lunga distanza, ma ha all’attivo anche un Ep. Hockman si esprime con un post-folk, i cui testi trattano diversi generi di cose, ma soprattutto tematiche esistenziali e la relazione che aveva con la sua ex fidanzata.
I suoi brani hanno alla base un blues malinconico, vicino a quello espresso dagli Eels, tra momenti morbidi (Seasons), country-blues soffici (On my own) e tanta malinconia (Hungry).
I momenti molti intimi Hockman li raggiunge nel folk di Dolorus e in Far away, caratterizzata da una bella coda di tromba nel finale.
Ogni tanto è salutare lasciarsi andare a dolci malinconie, come queste.

Aggiunto: April 5th 2015
Recensore: Vittorio Lannutti
Voto:
Link Correlati: Gil Hockman Home Page
Hits: 439
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest