Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Haxel Garbini ‘URI’

(Snowdonia/Audioglobe 2014)

Io e Haxel abbiamo in comune l’amore per l’acqua. Lui è riuscito, a differenza di me, a farla parlare attraverso un microfono speciale: uno stetoscopio. Poi si è spinto oltre, e ha voluto usare l’ambiente come amplificatore e distorsore naturale, suonando in prossimità, ad esempio, di tronchi cavi. Ne esce così un disco strumentale e folkloristicamente ambient tra chitarra, violino, distorsioni e suoni (uccelli che volano alle 5 del mattino) che nasce con l’intento di riprodurre i ricordi dei primi anni di vita seppur confusi e spesso immaginari. URI suona liquido, un recipiente di acqua torbida, avvolgente e oscura. Un bel lavoro, seppur con momenti di stallo (soprattutto nella parte centrale del disco), che per me trova la migliore espressione negli ultimi tre brani: Saponificazione , Dobbiamo scappare e Fai più male del bere.

Aggiunto: March 15th 2015
Recensore: Rachele Paganelli
Voto:
Link Correlati: Snowdonia Records Home Page
Hits: 1316
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest