Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Francisco López / Luca Sigurtà ‘Erm’

(Frattonove 2013)

Split album tra lo spagnolo Francisco López e il nostrano Luca Sigurtà per i tizi della Frattonove. Circa 50 minuti di musica divisi in due tracce realizzate manipolando e deformando le stesse sorgenti audio. Di quest’ultime non si sa nulla, dato che il cd non contiene nessuna informazione in merito. E’ ben nota l’iperattività dello spagnolo, spesso oggetto di pesanti critiche, e, infatti, il suo contributo ha l’allarmante etichetta di untitled #294. E’ un pezzo che pur essendo un po’ più variegato e dinamico di altre espressioni fortemente monocromatiche di López ne mantiene comunque i tratti stilistici tipici, in particolare nell’utilizzo dei dualismi pieno/vuoto, silenzio/rumore. Suoni alteri e fantasmagorici, quasi disumani nella loro totale decontestualizzazione dalla realtà materiale e immateriale, che sfilano uno dietro l’altro in una serie di eventi, senza rispettare nessuna logica immediatamente decifrabile, ma che allo stesso tempo sembrano coerenti tra di loro, ammesso che ciò possa avere un senso. Lavoro comunque molto affascinante, impeccabile nella bellezza astratta dei suoni, tra pulsazioni sfuggenti, enormi masse metalliche in movimento, balbettii inconcludenti, (quasi) silenzi irreali e minacciosi dove nulla accade ma tutto potrebbe accadere, quindi è come se fosse accaduto, eunaseriedialtrecosechenonstoaraccontarvi. Viatico per un flash mentale attivato da input sonori. Non da meno il contributo di Sigurtà, titolato Eaves che ha una sembianza più droneggiante, ma affatto statica, e leggermente più convenzionale rispetto a quello precedente. Anche qui emerge una struttura non unitaria, fatta di sequenze in successione, forse la scelta compositiva che accumuna, oltre agli input acustici, le due tracce. Una parte iniziale in continua accelerazione, che come un fiume lavico trascina dietro di sé ogni sorta di detrito sonoro per poi lasciare spazio ad una sezione più calma. Calma apparente sia chiaro, quel tipo di calma carica di ansia e scossa da sussulti di angoscia. Emotivamente forti i momenti in cui quelli che sembrano radi samples di voci in lontananza iniziano ad essere spazzati via da un gelido e cruento vento di suoni che mutano in distorsione e collassano nel silenzio.

Aggiunto: August 2nd 2014
Recensore: Alfio Castorina
Voto:
Link Correlati: fratto9 Under The Sky Records Home Page
Hits: 663
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest