Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Marco Dalpane 'Sound Form'

(A Simple Lunch 2013)

Tredici esercizi di deliziosa e solitaria ricerca acustica, eseguiti in collaborativa palestra risonante bolognese (con annesso pubblico partecipe).
Questo è “Sound Form” del compositore/pianista Marco Dalpane.
Uno spazio libero non perimetrato, dove gli strumenti procedono senza strappi, lungo percorsi illuminati/animati, da un continuo giocoso stupore.
Cinque microfoni posizionati a distanze variabili dagli strumenti, il pubblico, invitato a muoversi liberamente durante la performance, in maniera da poter coglier le variazioni del suono in relazione con l'ambiente.
Aggiungendovi l'imprevisto ben accolto.
Piano, fisarmonica, percussioni e toy piano, che s'alternano in un'esplorazione ascensionale e coinvolgente, comprensiva di cangianti istanti di (umanizzato) minimalismo non descrittivo (le progressioni pianistiche intrise d'alba e rugiada di, The Center Is Everywhere, Mapping The Sky, Magnifying The Microbial World, Land Surveying, Aha Erlebnis, Insight).
Gestualità e lignee strutture cicliche (The Coming Of A New Ice Age, Permafrost And Seasonally Frozen Heart), l'orecchio che si riallinea e pacifica con un vivo silenzio.
Sequenze droning d'evocativa malinconia popolare (o il contrario, la fisarmonica di Gulf Stream, sudata nel movimento ed i tangibili, materici tormenti, della pastorale The Fall).
Una consapevole (nuda e cruda), offerta di di relazione, senza alcun confine da rispettare.

Aggiunto: July 25th 2014
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: A Simple Lunch Records Home Page
Hits: 573
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest