Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Inutili ‘Music to watch the clouds on a sunny day’

(Aagoo 2014)

Gli Inutili, band teramana, si dilettano a giocare con l’ossimoro della loro essenza. Già, perché nonostante il nome, la loro musica è tutt’altro che inutile.
“Music to watch the clouds on a sunny day” è il loro secondo disco ed è suddiviso in due tracce, entrambe di circa venti minuti.
Si tratta in pratica di due lunghissime suite musicali splendidamente incentrate su una psichedelia ipercontemporanea, rivisitata alla luce degli sviluppi musicali più recenti.
In genere quando si ha a che fare con un disco composto con due pezzi da venti minuti, uno pensa al prog-psichedelico degli anni ’70. Ebbene niente di tutto ciò. Gli Inutili, infatti, inseriscono nella loro musica dilatata, e rigorosamente strumentale, l’elemento del noise, oltre a schegge di drones.
Il primo brano Fry your brain è strutturato su una linea di basso galoppante su cui le chitarre spaziano nei meandri dello spazio, immettendo l’ascoltatore nelle perdute galassie di “2001, Odissea nello spazio”, con il ritmo che accelera soltanto negli ultimi tre minuti. Il secondo brano, Drunk of Colostro, invece, è intriso di un funk sperimentale, che affonda le sue radici nelle jam jazz-funk di gente come Sun Ra. Il brano è tinto di un’epica blues, con al centro sette minuti di pura eccitante follia psicotica.
Un intrigante ed affascinante viaggio senza fine (?)

Aggiunto: March 29th 2014
Recensore: Vittorio Lannutti
Voto:
Link Correlati: Inutili Blogspot Page
Hits: 736
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest