Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Mark Winges ‘Night Voiced’

(Ravello 2013)

Nelle note di copertina, Mark Winges dichiara di essere sedotto dal suono versatile e umbratile della viola, dalla sua poliedrica e insieme unica espressività. L’Autore riesce ad assecondarne una siffatta natura nell’iniziale (e finale) Night-Voiced, per organo (o pianoforte) e viola. Talvolta però alcuni pezzi (ad esempio, il Trio) girano un po’ a vuoto, perdendosi in finezze “texturali” che non portano, in definitiva, da nessuna parte. Altrettanto fini a se stesse, perse in giochi virtuosistici, paiono alcune delle centrali Vignettes. Meglio, da questo punto di vista, il Quintetto per chitarra e archi, San Francisco Stopover, tutto giocato sul fitto dialogo, ritmico e contrappuntistico, tra gli strumenti, e sull’esplorazione di sonorità ora puntillistiche (laddove gli archi in pizzicato echeggiano le corde della chitarra) ora più ramificate e avvolgenti.

Aggiunto: January 15th 2014
Recensore: Filippo Focosi
Voto:
Link Correlati: Ravello Records Home Page
Hits: 574
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest