Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Closet Monster 'Killed The Radio Star'

Se mi lavassi le mani con una saponetta odorante di fragola e una di mirtillo, quale sarebbe la differenza? A parte che in entrambi i casi sarebbe un odore disgustoso, direi che il risultato è comunque lo stesso, le mani saranno pulite.
E quale miglior modo di introdurre un gruppo di banale punk rock che apporta al genere una novità talmente infinitesimale che alla fine il prodotto non cambia? Ecco prendiamo i Sum41, sostituiamo i testi idioti con qualcuno vagamente impegnato, chessò qualcosa di veramente originale del tipo ‘Fuck racism, racism is bad, racists are assholes’ e amenità simili. Cosa cambia al minestrone? Decisamente poco.
Fra l’altro due membri dei Closet Monster facevano proprio parte dei primi Sum41, quindi direi che l’esempio cade a pennello. Controllare il libretto del primo cd dei suddetti, se non ci credete.
Insomma, ma tutto sommato alle nostre orecchie cosa importa di queste futili informazioni? La musica è discreta, se vi piace il punk rock scacciapensieri e senza senso, i Closet Monster sicuramente vanno bene. Altrimenti mi sa che siamo proprio nel campo sbagliato, nonostante vogliano essere alternativi rispetto al solito punk rock da mainstream, non possono certo permettersi di spacciarsi da band impegnata.
Insomma prendete i Sum41, dategli un atteggiamento da Anti-Flag (solo quello mi raccomando) e via.
Che noia…

Aggiunto: February 24th 2003
Recensore: Damiano Gerli
Voto:
Link Correlati: Homepage JTTP
Hits: 1153
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest