Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Lars Hollmer 'Med mjolad hand (skisser)'

(Cuneiform Records 2013)

La cosa meravigliosa per cui non mi sono ancora stufato di fare questo lavoro dopo più di dieci anni è che ogni tanto ti capitano tra le mani cose che altrimenti non avresti mai avuto modo di ascoltare. Ed è così che mi ritrovo a meravigliarmi dopo l'ascolto di 'With floury hands' (traduzione ufficiale del titolo), dello scomparso compositore Lars Hollmer.
Questi era un vero e proprio musicista eclettico, capace di infilare di tutto in un singolo album, dal folk svedese, al rock, alla musica da circo in un unicum davvero impossibile da descrivere e decifrare. In quest'uscita postuma troveremo una compilation di vari pezzi inediti, ritrovati nell'archivio dal figlio, quindi la confusione che può impadronirsi di un eventuale ascoltatore casuale è davvero fuori dal comune.
Per me diventa altrettanto complicato riuscire efficacemente a descrivere cosa troverete: da momenti midi che sembrano usciti da certi giochi PC inizio anni novanta (Beat mm e Mellan Stol Och Bord), a canzoni d'autore in tedesco (Tyskromans), descrizioni fin troppo chiare (Crazy stuff), follie puramente divertenti (Kanske)... insomma, capirete da soli che riuscire a trovare un pubblico in particolare a cui consigliare questa raccolta diventa piuttosto complicato, se non inutile.
Nell'ascolto siamo fortunatamente guidati da utili descrizioni realizzate dal figlio sui vari pezzi, che aiutano a fare un po' di luce, ma ammetterò che è ancora più divertente buttarsi nel vuoto senza aspettative. Questo perché Lars era davvero un eclettico con del talento da vendere, i temi musicali sono perennemente affascinanti e stranianti e 'With Floury Hands' non mancherà di meravigliare e stupire.
Completa il pacchetto un DVD video con due performance musicali del 2005 decisamente interessanti.

Aggiunto: December 1st 2013
Recensore: Damiano Gerli
Voto:
Link Correlati: Cuneiform Records Home Page
Hits: 546
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest