Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Johnny Mox ‘We = Trouble’

(Whos Brain Records / Musica per Organi Caldi 2012)

Siamo di fronte ad un disco originale e con la giusta misura del caos. Johnny Mox (aka Gianluca Taraborelli) sembra un predicatore pazzo.
Tutto il cd si muove su basi a cappella con rimandi soul per poi arrivare a fondersi con il noise più estremo e pezzi alla Beastie Boys (Steady diet of loathing). Oh Reverend invece (a sorpresa) ha quel retrogusto provocatorio e quasi “metal” che mischia sacro e profano, Benghazi è inquietante, incalzante e mistica e chiude bene questo viaggio quasi infernale.
Dall’inizio alla fine aleggia sempre una nota religiosa che si eleva sopra le altre ma è quella di chi non crede in Dio ma sempre e comunque nella ferocia e stranezza dell’umanità.

Aggiunto: July 16th 2013
Recensore: Rachele Paganelli
Voto:
Link Correlati: Johnny Mox Home Page
Hits: 720
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest