Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Deison / Galan 'Cayendo'

(Loud! 2013)

Otto contemplazioni ambientali, condotte a volo placido e radente, lungo territori aspri ed assolati.
Dove la presenza umana, è solo un'ombra, che non lascia traccia alcuna del passaggio.
Violoncello (Sara Galan) ed elettronica ammaccata e polverosa (Deison), ripresi in stato di grazia, in quel di Valencia nell'estate 2012.
Son soffio di tapes, elettroacustica organica, terra sotto le unghie e terra che ingoia, sudore, dolorosa quiete, ripensamenti e passione.
Avviluppi dronanti di corde e ripetizioni in progressivo disfacimento.
Potenti evocazioni, intrise di struggenti figure popolari (Tierra), suggestioni sinfoniche, fra Branca ed i Neubauten (l'iniziale Instabile), contatori geiger/emozionali, che paion sfuggiti al repertorio dei Main di “Motion Pool” (Cayendo, Exo-Fago).
Iñárritu, queste dolenti implosioni dell'anima, le abbraccerebbe, stringendole forte al petto.
“Cayendo” è febbre.

Aggiunto: June 5th 2013
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: Deison Home Page
Hits: 817
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest