Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


East Rodeo 'Morning Cluster'

(El Gallo Rojo Records / Pulse 2012)

In un'alba nitida e fredda, l'aria pungente, uno schiaffo.
D'attesa/contemplazione/scatto, è fatto “Morning Cluster”.
Terza scontrosa opera, per la cellula East Rodeo.
Di vertigine e spigoli aguzzi, di austere visioni ben oltre il tramonto, di desolazione ed orgoglio, il tutto, racchiuso nella splendida copertina, realizzata dal grande Danijel Zezelj.
“Morning Cluster”, in origine, vien edito in Croazia nel 2011 per Menart.
A rilasciarlo dalle nostre parti, ci pensan ora, le cure incrociate del Gallo Rojo e Pulse.
Feroce, ambizioso e sensuale azzardo.
Che si offre come vertigine/ponte, fra Europa e Stati Uniti.
Dove s'incrocia il post rock, ispido e romantico di Ulan Bator (Trom), squarciate accelerazioni malinconiche (Mrs.Cluster), desolate ballate post-Neubauten (Crni Gad, Step Away From The Car), l'urto feroce e digrignante del più livido noise rock (la meraviglia fiammeggiante American Dream, la grandinata a stento trattenuta, Re: Trom), ruggini ambientali (la conclusiva, solitaria e trapassata dal vento, Brod), epilessie digitali, fra Aphex Twin e Autechre, lunari e reattive (Ballad Of LC) o schizzate e surreali (939 HZ).
Urgenza strutturata, che guarda ben oltre il proprio naso, quella esibita dal quartetto italo-croato (i fratelli Nenad e Alen Sinkauz, chitarra, voci, effetti, basso e contrabbasso. Alfonso Santimone, a destreggiarsi fra synth, piano, live electronics e programming, Federico Scettri, alla batteria).
Marc Ribot, Warren Ellis, Greg Cohen, Ivana Sajko e Giulio Ragno Favero, a metterci del proprio.
Per una rappresentazione, che quando si mostra perfettamente a fuoco, risulta convincente come poche altre in circolazione.
Signori, alcune di queste tracks, son vampa improvvisa, che accende la notte del cuore.

Aggiunto: January 19th 2013
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: El Gallo Rojo Records Home Page
Hits: 550
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest