Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Anthony Guerra / Bill Shute 'Subtraction'

(Black Petal 2012)

Il poeta texano (fondatore della casa editrice/label, Kendra Steiner Editions) Bill Shute, ed il chitarrista australiano Anthony Guerra, si ritrovan di nuovo insieme, a coniugar suono e poesia.
Sottofondo di chitarra pulita, parole scandite, lette a voce alta.
Luoghi, personaggi e situazioni, scarrellati brillantemente.
Nonostante questo, “Subtraction”, è opera di monotonia abissale.
Con la chitarra, che si acciambella cucciola, a fronte delle parole di Shute.
Un ipnotico scorrere, in unica, costante tonalità.
La solitudine, spesso, è meno brutta di quel che sembra (ne avrebbero giovato entrambi).
Al contrario, in “Subtraction”, l’amalgama è invidiabile.
Ogni asperità, bandita.
La noia vince.
Passar oltre, è azione condivisibile.

Aggiunto: December 27th 2012
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: Black Petal Records Home Page
Hits: 475
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest