Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Julie’s Haircut ‘The wildlife variations Ep’

(Trovarobato 2012)

Devo essere sincero, dopo la prima fase il gruppo emiliano non ha mi ha più entusiasmato, in particolare da quando ha deciso di dedicarsi alle diradazioni psichedeliche, che mi sono sembrate forzate. Avevo la sensazione che il gruppo volesse darsi una posa da intellettualoidi della musica, un pò la fine che hanno fatto i Marlene Kuntz.
Tuttavia, quando mi è stato proposto di recensire questo Ep ho voluto accettare la sfida e devo ammettere che in parte mi sono ricreduto sul pregiudizio che avevo maturato nei loro confronti.
Con questo Ep i JH non fanno nessun proclama ecologista, ma ‘si limitano’ ad affrontare la tematica del rapporto tra uomo e natura in un periodo in cui il primo continua a violentare la seconda, atteggiamento che lo sta portando ad un suicidio collettivo. I quattro brani di “The wildlife variations Ep” sono ben suonati grazie ad armonie ben congeniate e strutturate su un’elettronica che flirta molto bene con un pop soffuso, psichedelico e circolare, che in Johannes lascia spazio al rock, ma si tratta di un rock elettroacustico che subentra soltanto nella seconda metà del brano e che rende particolarmente accattivante Bonfire, nella quale la voce calda, perfettamente integrata con la vaga ritmica trip-hop, porta alla mente le ambientazioni tanto care a Leonard Cohen.
Un lavoro ben suonato che probabilmente porterà i JH verso nuovi territori musicali.

Aggiunto: October 14th 2012
Recensore: Vittorio Lannutti
Voto:
Link Correlati: Trovarobato Records Home Page
Hits: 449
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest