Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Aetnea ‘Aetnea’

(Autoprodotto 2012)

Ci sono tanti modi per esprimere la passione per il post rock, gli Aetnea, trio italiano al disco di esordio, hanno pensato di farlo miscelando dub, jazz, elettronica, ambient e sludge.
L’operazione è ben riuscita, dato che il trio ha dimostrato di saper amalgamare queste sonorità, facendole convivere tutte.
Tra questi dieci brani c’è anche molta varietà che si esprime da un lato con i ritmi sincopati del p-funk spaziale di Vartan dub e dall’altro con le ombrosità in stile Tool della straniante Béla Bartok, passando per gli sperimentalismi, vicini ai Battles, di Giant things e ai momenti epici di Odessus, nella quale il trio alterna momenti soft ad altri infiammati.
Un disco per tutti e per tutti, come sostiene il trio nel comunicato stampa, che suscita molta curiosità.

Aggiunto: July 16th 2012
Recensore: Vittorio Lannutti
Voto:
Link Correlati: Aetnea Facebook Page
Hits: 701
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest