Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Magnolia Caboose Babyshit 'Misocynic'

(Autoprodotto 2011)

Provenienti dalla provincia marchigiana, per l’esattezza dalla Recanati leopardiana, i Magnolia Caboose Babyshit, nome mutuato da una canzone dei leggendari Mudhoney, realizzano e autoproducono una buona opera prima.
Le influenze che hanno ispirato la band sono decisamente evidenti, Cramps e Ramones su tutti, per creare una esplosiva miscela tra punk, garage e rockabilly. In qualche traccia si respira addirittura aria di Joy Division, ulteriore “fantasma” che aleggia nelle atmosfere horror evocate dalla musica del quartetto recanatese, ottimamente reso dalla capace voce di Giovanni Belelli.
Nota a parte la bella e orrorifica confezione del CD.
I MCB ci regalano trenta minuti di energia e freschezza: ora attendiamo una prova più matura per il futuro.

Aggiunto: June 16th 2012
Recensore: Luca Brecciaroli
Voto:
Link Correlati: Magnolia Caboose Babyshit Myspace Page
Hits: 619
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest