Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Klive 'Sweaty Psalms'

(Mille Plateaux Records 2011)

Considerando il suo attuale status come membro stabile della backing band di Jonsi, che tutti conosceranno come il progetto solista del cantante dei Sigur Ros, direi che attendersi da Úlfur Hansson, aka Klive, un'adeguata rappresentazione del sound islandese potrebbe essere quasi banale. In realtà non è quello che personalmente mi aspetterei, però ecco, un viaggio ambient/elettronico non dissimile dal sound impiegato dal suo "capo", direi di sì.
In questo 'Sweaty Psalms' mantiene adeguatamente le aspettative, sapientemente alternando momenti di puro ambient con suoni di natura e gocce d'acqua a farla da padrone (la neutra apertura con Wailing Corpuscles), a momenti più coinvolgenti come Sundance. E' un lavoro che acquista senso se ascoltato tutto d'un fiato, con i suoi cambi di umore e di stile, i piacevoli vocalizzi femminili in Common Wealth o addirittura con Don't Give Up the Ghost dove sembra quasi di essere stati catapultati in una b-side dei Doves. Per tacere degli echi quasi Talk Talk (post 'Colour of Spring', naturalmente) nella notevole Mardi Gras.
Originalmente registrato nel 2008, ancor prima che il nostro avesse modo di ascoltare i viaggi solisti di Jonsi, gode ora di una release ufficiale con alcune bonus tracks e versioni estese di pezzi già presenti nella versione originale.
'Sweaty Psalms' è un lavoro particolare, che potrebbe andare incontro a certi gusti eclettici di alcuni ascoltatori, decisamente consigliato per chi cerca qualcosa in più che un piatto freddo di ambient/elettronica.

Aggiunto: April 26th 2012
Recensore: Damiano Gerli
Voto:
Link Correlati: Mille Plateaux Records Home Page
Hits: 515
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest