Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Frankspara 'Il dottor Crepapelle e l'albero che cammina'

(Reincanto Dischi 2011)

La sorpresa. Ecco cosa arriva prima in quest’album. Una sorpresa visiva già dalla copertina tetra, dal titolo per niente scontato (grazie a Dio, non ne posso più di nomi e cognomi ripetuti), dalla scritta all'interno dell'album, dalla musica. Un progetto rock che ha come filo conduttore la solitudine. Un solitudine che si muove su ritornelli orecchiabili con riff di chitarra anni '60 come Il suono universale e linee di basso potenti, unite a distorsioni in Voglio diventare cretino. I testi, ironici e taglienti passano dalla leggerezza alla serietà con una grande facilità. Forse l'unica pecca è la voce del frontman/musicista/paroliere Francesco Viani che a volte sembra un po' anonima e ancora acerba. Fortunatamente tutto il resto non lo è.

Aggiunto: March 31st 2012
Recensore: Rachele Paganelli
Voto:
Link Correlati: Reincanto Dischi Home Page
Hits: 493
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest