Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Alexander Berne ‘Flickers of Mime/ Death of Memes’

(Innova 2011)

Alexander Berne è, per auto proclamazione, uno spirito solitario. Così pure lo è la sua musica. Eppure, alcune influenze sono rintracciabili e ci aiutano a capirne la poetica. Ho in mente in particolare due numi tutelari della musica contemporanea americana, Ingram Marshall e David Lang, entrambi accomunati dalla predilezione per paesaggi sonori ampi e oscuri, in cui la presenza umana, pur evocata, è sovrastata dalla natura circostante. Anche la musica di Berne comunica simili sensazioni, attraverso tessiture strumentali caratterizzate da sfondi cupi, spesso simil-elettronici, su cui il suo sassofono, dal suono personale e inconfondibile, sussurra linee melodiche incerte ed evanescenti. Dei due citati Maestri, a Berne manca la finezza di dettagli che rende le loro scenografie musicali subdolamente attraenti; e tuttavia, la sua musica non è priva di un fascino intimo e sinistro, da gustare a piccole dosi.

Aggiunto: January 23rd 2012
Recensore: Filippo Focosi
Voto:
Link Correlati: Innova Recordings Home Page
Hits: 482
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest