Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


If, Bwana 'Assemble. Age!'

(Mutable Music 2010)

Probabile, che Al Margolis / If Bwana, nei suoi venticinque e passa anni di attività, abbia raccolto molto meno, di ciò che merita.
Probabile, molto probabile.
Sempre sul pezzo.
In costante e tesa ricerca.
A partir, dalla maggior caratura industriale degli esordi, sino a giungere, alla complessa e originale formula, che contraddistingue i suoi ultimi trascorsi.
Una maniacale osservazione del suono.
Che ingloba e polverizza, all'interno delle sue composizioni, dissonanze, derive colte ed atmosfere classicheggianti.
Un continuo delinear i contorni, di una, invero sinistra, musica da camera mutante.
Mai dimentico, del concetto rumore, lo riduce a virus, che s'insinua in ogni dove, corrodendo la materia, con minuscoli dentini affilati.
Spolpare incessante, sino a raggiungere l'osso, bianco, calcinoso.
Primordiale ed evocativo.
Composizioni umbratili, innervate da uno stato tensivo, men che stordente a tratti.
La visione che lo anima, è fatta di terribile bellezza, non ci son dubbi a riguardo.
Particolari impercettibili e lento movimento.
'Assemble. Age!', sminuzza, processa ed edita, materiali acustici, live e di studio, rendendoli ellittica poltiglia armonica.
A tal operazione, si prestano, il Trio Scordatura (Elisabeth Smalt, viola, Alfrun Schmid, voce, Bob Gilmore, tastiere), Lisa Barnard Kelley, voce, Monique Buzzarté, trombone, Jacqueline Martelle, flauto, Tom Hamilton, al synth Nord Modular.
Gran rilevanza, vien data allo strumento voce.
Straniante e cupamente riflessa, fra libera emissione circolare e spoken word allucinatorio.
Intorno, risuonar di fiati e cupi rimbombi, onde sinusoidi e silenzi annichilenti.
Forme familiari, obliquamente riadattate.
Un inganno dei sensi.
L'ennesimo gran lavoro.
Originale e senza compromessi.
Non c'è nulla da temere.

Aggiunto: October 13th 2011
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: Mutable Music Home Page
Hits: 463
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest