Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Liir Bu Fer ‘3juno’

(Zeit Interference/Lizard Records 2010)

Il progetto elettro-acustico Liir Bu Fer nasce nel 2008 dall’unione delle teste e mani di Nicola De Bortoli e Andrea Tumicelli; l’anno successivo ai due si aggiungerà Marco Tuppo (e “chi fa cosa” lo trovate sul loro buon MySpace).
Con “3juno” arrivano nel 2010 al debutto per i tipi di Zeit Interference/Lizard Records http://www.lizardrecords.net63.net/index.php?option=com_content&view=article&id=91&Itemid=54, presentando dodici tracce di suoni d’atmosfera “trovati” (oggetti percossi e refusi digitali), ma anche no (a mero titolo di esempio, le folate “dark” di Hiver, le oscure stanze tastieristiche di Maestrale).
Ci sono le voci anticonvenzionali di Claudio Milano dei Nichelodeon (che neo progredisce in Red Submarine) e di Antonella Bertini (la sciamanica Es) ad arricchire l’ambiente sonoro dei Liir Bu Fer (in altri episodi ci mettono l’ugola pure Michele Bertone e Raffaello Regoli); quasi un’ora di buona musica enigmatica.
Per contattarli: liirbufer@gmail.com

Aggiunto: April 3rd 2011
Recensore: Marco Fiori
Voto:
Link Correlati: Lili Bu Fer My Space Page
Hits: 767
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest