Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Graham Reynolds ‘The difference engine’

(Innova 2011)

La dicitura “Triplo Concerto” ci fa pensare ad autori come Mozart, Beethoven o Casella, che utilizzarono tale forma per intensificare il dialogo tra gli strumenti solisti e l’orchestra e per dilatare lo spazio musicale. Il Triplo Concerto di Graham Reynolds, intitolato The difference engine, ha altre caratteristiche. L’orchestra d’archi non intesse dialoghi contrappuntistici di particolare rilevanza con i tre solisti, ma disegna sfondi uniformi, ora lenti e distesi, ora frenetici e ossessivi. I tre solisti, dal canto loro, su tali sfondi disegnano linee melodiche sinistre, terse e concentrate. Si tratta di una musica che potrebbe benissimo accompagnare delle immagini, e la cui qualità da ideale colonna sonora ben risalta nei cinque, azzeccatissimi remixes che chiudono degnamente il cd.

Aggiunto: March 27th 2011
Recensore: Filippo Focosi
Voto:
Link Correlati: Innova Recordings Home Page
Hits: 722
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest