Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Menion 'Out of sound/Out of silence'

(La Bel Netlabel 2010)

Dietro lo pseudonimo di Menion, si nasconde Stefano Ferrari, chitarrista nuorese già attivo con la band Mucca Macca. In questo progetto, invece, lo vediamo lavorare come solista, all'interno di un quadro principalmente elettronico e ambient, dove però non mancano ovviamente suoni di chitarra.
L'ep, uscito per la Bèl Netlabel e quindi liberamente scaricabile come tutte i lavori dell'etichetta, ci presenta sei pezzi davvero affascinanti, con dei suoni avvolgenti particolarmente adatti per qualche momento di relax. Echi di jazz e bossanova si rincorrono senza mai acchiapparsi (My Dear Dad), fermandosi solo per un attimo ad ammirare dei riflessi IDM su una superficie d'acqua e chitarre (Compostela). Ottima anche I love imperfection, con il suo incedere incertamente melodico, quasi a ricordare i Bark Psychosis, probabilmente il miglior pezzo tra tutti.
Insomma, un lavoro intrigante che saprà interessare anche l'ascoltatore più svogliato. Davvero consigliato.

Aggiunto: March 3rd 2011
Recensore: Damiano Gerli
Voto:
Link Correlati: Out of sound/Out of silence Home Page
Hits: 1191
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest