Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

Faq
Feedback
Lista Connessi
Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21 Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

Mail


Andrea Borghi 'Moltiplicazioni'

(Lisca Records 2010)

Quaranta minuti circa, di spettrale ricerca, ambient/negativo/isolazionista.
Sei movimenti, per basso elettrico, effetti, pedali, e trattamenti in tempo reale con Max/Msp.
Tutto abbastanza consueto, ma il risultato, in questo caso, altamente sopra la media di genere.
Feedback, rimbombi, segnali granulari tipo morse, oscillazioni, sinistri spazi vuoti.
Un panorama irreversibilmente plumbeo, non privo di motivi di interesse (in alcuni passaggi, siam prossimi all'entusiasmo...).
Noise prosciugato dal noise, che tende il collo, in cerca di una relazione esterna.
Weird music catacombale, fra composizione colta e asciutta, e sgranatura/sibilo, nei dintorni di Like Rats.
Caos metodicamente strutturato, fra pause, e peregrinazioni stordite sul baratro.
Main, probabile, un indizio Gary Smith, cenni rituali, buoni per il T.O.P.Y., rasoiate fra collo e coppino, inceppi ritmici gelidi e catatonici.
Andrea Borghi (anche negli ottimi Vipcancro), organizza le masse sonore in movimento, con grazia scultorea.
Gioco di compressione emozionale, fra penitente attesa e barlumi di speranza.
Nel fondo, espressione profondamente romantica (un certo tipo di romanticismo...).
Sei fascinose composizioni, abrasive e asciutte, che instaurano un singolare dialogo con l'ascoltatore.
In alcune particolari condizioni, addirittura piacevole.
Suscita interesse, rispetto e scarsa noia.
Non poco.
Consigliato.

Aggiunto: December 26th 2010
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: Lisca Records Home Page
Hits: 1400
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest