Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Tiziano Milani / Luca Rota 'The City Of Simulation'

(Setola Di Maiale 2010)

14 poemi audio-visual, intorno e dentro il concetto di città.
14 Mp3 e 14 Jpeg, che vanno a formare un tutt'uno, suono/testo.
Oltre tre ore di musica, ed infinite letture/riletture che s'interrogano sulla valenza della forma città odierna.
Città, ventunesimo secolo, anno 2009: disteso corpo tentacolare di altissimi edifici, altri ancora più alti in costruzione – in ostruzione inveterata della vista verso l’orizzonte del tempo, scenografica sky-line dominante e di sotto un labirintico reticolo di incroci confluenze analogie di innumerevoli parole come altrettanti edifici d’una città sovrapposta e sopra ancora quelle dei discorsi di chi ha “vinto” il privilegio di vivere al di sopra della nebbia che tutto avvolge – anche e soprattutto quando nebbia non ce n’è... Cos’è la città, oggi? Cos’è la vita in città? - realtà, finzione, sceneggiatura, elegia, dramma? Le strade del centro città sembrano lastricate di denaro, ma due svolte oltre i rilucenti viali alberati grigi muri di periferia infondono (in)urbana soggezione nello spirito, e accanto ad essi, ai piedi dei divieti di scarico immondizie, l’antinomia diventa completa. La mappa urbana traccia gli sfondi di una anomala scenografia post-moderna, mentre il cielo al di sopra si fa’ cupo di tutte le parole spese da un copione senza più filo logico: occorre ritrovarlo, ricuperarlo, ritornare a che i passi compiuti nel traversare il corpo della città siano nuovamente linfa per esso, non più liquido di suppurazione... Vivere nella città, la città come propria realtà, la propria vita come vita della città - o languire come inutili figuranti nella sfigurata Città della Simulazione...
Questa, la presentazione dell'opera contenuta nel cd.
Della parte che maggiormente c'interessa in questa sede (il suono...), bisogna dire sin da subito, che elude, ogni semplice visione rumoreggiante.
Ad un'esposizione semplicistica, Tiziano Milani, oppone una scrittura complessiva, senz'altro descrittiva, ma capace, di sgambettar liberamente con le proprie gambe.
La mole di materiale presentato in quest'occasione, spazia agilmente, fra ambient nebbiosa (Biosphere o BJ Nilsen circa...), aperture luminose e cangianti (un intenso sprigionarsi di umori Popol Vuh), circumnavigazioni intorno ad ipotesi minimal dub (Thomas Brinkmann o qualcosa del miglior Pole).
Elettroacustica fatta di carne e pane quotidiano, che irradia un umano senso di senso di spaesamento isolato, tutt'altro che minaccioso.
E poi ancora, sottili refoli, prossimi al jazz, ad infarcire il tutto.
Ottimamente congegnato, l'insieme, si offre a frequenti immersioni sensoriali, che poco offrono alla stanchezza.
E di fronte alla complessità del tema affrontato, questa, è una questione non indifferente.
Le parole, aprono dubbi ed ipotesi, che vi consiglio, di approfondire, su: lacittadellasimulazione.com, e lucarota.it.
L'amaro in bocca, lo lasciano invece, le immagini scelte come compendio di suoni e parole.
Banali e di scarsa qualità, quasi pescate sbadatamente sul web.
Non s'involano mai verso l'alto e non offrono nessun valore aggiunto.
Ma il giudizio complessivo, non vien intaccato più di tanto, da questo neo pur consistente.
Opera coraggiosissima, di elevata qualità, e inusuale concezione.
Potrebbe esser additata da esempio nel futuro.
Santa Setola Di Maiale vien da dire per l'ennesima volta.
(Fatela divenir anomala strenna natalizia, l'effetto potrebbe esser niente male).

Aggiunto: December 7th 2010
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: Setola Di Maiale Home Page
Hits: 857
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest